Speciale nuovo Ccnl

L’8 settembre 2020 le Parti Sociali, tra cui Assindatcolf insieme alla Fidaldo, hanno sottoscritto il nuovo Contratto Collettivo del Lavoro Domestico

Il nuovo Ccnl entrerà in vigore dal 1° ottobre 2020 e avrà validità fino al 31 dicembre 2022. Questo ‘Speciale’ nasce con l’obiettivo di approfondire tutte le novità che in esso sono contenute.

 

  • Quando è la tata ad accompagnare il bambino a scuola: ecco cosa prevede il Ccnl 12 Ottobre 2020 Può, per contratto, una tata accompagnare o prendere il bambino a scuola? Risposta positiva, nell’assistenza richiesta alle baby sitter rientra anche questa mansione: rendersi, all’occorrenza, disponibili ad accompagnare o a prendere i bambini a scuola e successivamente anche portarli alle attività sportive pomeridiane extra scolastiche. Attenzione però a che la baby sitter sia in regola,… Continua a leggere
  • Disabilità psichica o disturbi relazionali: arriva l’educatore formato 9 Ottobre 2020 Per chi in casa ha la necessità di assistere un familiare affetto da disabilità psichica, da disturbi relazionali o dell’apprendimento arriva l’educatore formato. Una nuova figura professionale contemplata nel Ccnl domestico e che, pertanto, potrà essere assunto come dipendente della famiglia ed inquadrato a livello Ds (non intendendo per tale la figura professionale disciplinata dalla… Continua a leggere
  • Sostituzione della badante diurna: nel nuovo Ccnl una tabella ad hoc per coprire le sostituzioni 22 Settembre 2020 Tecnicamente si chiama tabella G ed è quella che nel Ccnl domestico serve per inquadrare correttamente le badanti diurne che devono essere assunte per sostituire le titolari mentre usufruiscono dei riposi. La novità, che entrerà a regime dal prossimo 1° ottobre, riguarda proprio questo aspetto: con la modifica apportata alla tabella G  si potranno coprire… Continua a leggere
  • Colf, badanti e baby sitter conviventi: il periodo di prova si allunga 22 Settembre 2020 Dal 1° ottobre cambiano le regole per le lavoratrici conviventi: il nuovo Ccnl prevede, infatti, un periodo più lungo per la prova, che da 8 giorni diventa di 30 effettivi. Un’occasione in più per le famiglie che in questo modo avranno più tempo per valutare il lavoro del personale che si è assunto. Nessuna modifica… Continua a leggere
  • Cambiano le regole per la baby sitter: da ottobre un solo inquadramento 9 Settembre 2020 Dal 1° ottobre 2020 la baby sitter sarà inquadrata in un unico livello, il Bs: il nuovo Contratto Collettivo Nazionale del Settore Domestico ha, infatti, semplificato questo aspetto, cancellando gli altri due livelli di inquadramento previsti nel precedente testo, che erano rispettivamente As (baby sitter con mansioni occasionali e/o saltuarie) e Cs (per assistenza ai… Continua a leggere
  • Dal 1° gennaio piccoli aumenti in busta paga per badanti, colf e baby sitter 9 Settembre 2020 Dal 1° gennaio 2021 le famiglie che in casa si avvalgono dell’aiuto di una badante convivente per assistere un anziano autosufficiente, ovvero la lavoratrice inquadrata a livello Bs, dovranno prevedere un piccolo aumento in busta paga pari a 12 euro al mese. Un incremento che recupera lo 0,20% dell’indice Istat degli ultimi 8 anni, ovvero… Continua a leggere
  • Dal 1° ottobre risparmi sui contributi per la badante ‘notturna’ 9 Settembre 2020 Con l’entrata in vigore, il prossimo 1° ottobre, del nuovo Ccnl del lavoro domestico le famiglie che hanno bisogno di un’assistenza h24, ovvero oltre alla classica badante ‘diurna’ anche di quella ‘notturna’, avranno un minor costo dei contributi per l'assistenza contrattuale. È stato, infatti, previsto un orario convenzionale sia per le ‘discontinue prestazioni notturne’ descritte… Continua a leggere

Per ricevere gli aggiornamenti in tempo reale sul nuovo Ccnl del lavoro domestico e non solo

Iscriviti alla newsletter