Si dovranno versare entro il prossimo 10 giugno i contributi  per attività lavorativa di colf, badanti e baby sitter che scadono tra il 23 febbraio ed il 31 maggio 2020. Oltre alla scadenza trimestrale del 10 aprile, è sospeso ogni altro pagamento dovuto (rapporti cessati) o concordato (dilazioni e trimestri arretrati). Nessuna sanzione o interesse sarà applicata. Precedentemente era stato previsto uno slittamento al 10 maggio ma solo per i residenti delle ex zone rosse.

Assindatcolf ti assiste nella gestione del lavoro domestico.

Dal contratto alla busta paga, dalle ferie al TFR.

Assindatcolf Associati Ora

Scrivi ad Assindatcolf

per un dubbio o un consulto su questioni contrattuali